BMW 330cd E46 (coupè diesel)

bmw 330cd: coupè BMWCon prezzo di listino intorno ai 40.000 euro, optional esclusi, la BMW 330CD (serie e46, da non confondere con l’ottimo BMW 320… che però è un 2000 c.c.) venduta nel 2004 con il motore turbo diesel da 204 cavalli e 410 nm di coppia a 1500 giri (io però li sento più su… sopra i 2000), era ed è rimasta una macchina riuscita, veloce, potente, versatile, rimanendo economica nei consumi soprattutto se paragonata ad altre 3000 di cilindrata, seppure diesel.

Prestazioni: da 0 a 100 km/h in 7,2 secondi e 240 km/h di velocità massima!
Questi i dati per un veicolo appena uscito dalla fabbrica BMW… ma poi non è difficile e neanche costoso apportare piccole modifiche per far esprimere ancor meglio i 6 cilindri del grosso motore diesel.

Il mercato delle BMW usate è poi veramente un ottimo posto dove cercare le auto bmw di seconda mano, perchè le auto tedesche sono famose per scendere di valore con notevole velocità, dati gli alti prezzi di listino per quanto riguarda il nuovo.
La mia biemmevvù in foto, è grigia scura metallizzata (colore esatto: silbergrau), monta i cerchi BMW Style 135 da 18 pollici con gomme 225 all’anteriore e 255 al posteriore.

L’auto in fotografia e’ di dicembre 2004 e l’ho acquistata usata a novembre 2008, con 60.000 km all’attivo e un ottimo pacchetto di optional… costati una piccola fortuna al primo proprietario e molto-molto-molto meno al sottoscritto.
Senza elencare proprio tutti gli optional che monta, i più importanti sono:

  1. pack M II (pacchetto sportivo estetico e di assetto)
  2. tettuccio apribile
  3. fari bixeno autolivellanti
  4. sensori di parcheggio
  5. interni in pelle nera
  6. carbon look (che presto cambierò con le modanature TITAN)
  7. volante multifunzione, con cruise control
  8. sedili elettrici sportivi, con memorie
  9. antifurto volumetrico
  10. stereo Harman Kardon
  11. dischi freno autoventilati

accessori BMWQui a sinistra c’è un elenco di quasi tutti gli optionale, con relativi costi, mentre penso possa essere utile leggere la scheda tecnica del 330 e46 o articoli per acquistare accessori per le e46 (318, 320, 328, 330, 335, ecc.)
Importante ricordare che questo modello è omologato euro4 solo dai primi mesi del 2004, il modello precedente è ancora euro3.
Non ho ancora a disposizione molte foto della BMW, ma appena possibile le pubblicherò, intanto per vedere altre foto di e46 più o meno modificate: BMW e46 e Foto BMW

Tagliando dei 90.000 km (anticipato a 85.000 a dicembre 2009) al costo (spropositato secondo me, e tanti altri sul forum BMW) di 800€: controllo generale dell’auto per stare più sicuri, cambio di olii e filtri vari, cambio delle pasticche dei freni.

Cambiati braccetti anteriori, su consiglio del meccanico, ho montato i FEBI compresi di silenti block: codici 26655 e 26656
Altri possibili ricambi:
– codici braccetti anteriori originali BMW, compresi silenti block
31122282121 (sinistra)
31122282122 (destra)
– codici della TRW (a cui aggiungere i silent block, ad esempio gli ottimi PowerFlex): JTC1069, JTC1070

Montato Sprintfilter, filtro dell’aria a secco, più permeabile e lavabile, per dare più aria fresca al motore.

Montato Modulo aggiuntivo modulo CNTECH, modello TOP di gamma, con telecomando con 3 pulsanti per spegnere il modulo oppure impostarlo su una di 2 differenti mappature (preimpostate, oppure modificabili tramite porta USB con un comune PC): meno invasivo e costoso della rimappatura della centralina, può comunque regalare grandi soddisfazioni al 3000 turbo-diesel della bmw 330d, che da 204 cavalli può arrivare senza problemi a 230-240. Il montaggio è semplice… teoricamente, perchè praticamente costringe a smontare diverse parti e quindi chi non è praticissimo potrebbe impiegare anche un’oretta nell’operazione, o peggio incastrarsi a metà dell’opera. Personalmente ho preferito far fare al mio meccanico. 😉
Risultato: differenza sensibile nelle prestazioni, ma soprattutto nei consumi, calati del 15%!

Ho venduta la stupenda BMW 330D a maggio 2011, per un’auto con maggiore spazio per i bagagli e consumi ancor più bassi… ma non escludo di tornare a comprare una BMW serie E46 nel prossimo futuro, sono macchine eccellenti.

————————————

Modifiche che ho valutato (tuning BMW):

Estetica
– pedaliera sportiva…non male anche le pedaliere di speedup
ciglia per i fari anteriori
fondino per il cruscotto, più chiaro per un look più moderno e sportivo (sembrano abbastanza facili da montare…)
– per i trasporti più difficili… ad esempio le biciclette: barre per il canale sul tetto, orginali BMW

Meccanica e Assetto (tuning bmw e46)
Modulo aggiuntivo: meno invasivo e costoso della centralina, può comunque regalare grandi soddisfazioni al 3000 turbo della bmw 330d, che da 204 cavalli può arrivare senza problemi a 230-240. Ad esempio aggiungendo questo modulo CNTECH
– problemi al debimetro? Prima si sostituirlo si può provare con questo prodotto: Digital Clean Flow
– Short shift: il cambio a ridotta escursione. Basta montare quello della 330ci

E come pulire e lucidare la BMW?

Meguiars ha praticamente tutti i prodotti che servono… anche la lucidatrice elettrica. 🙂
Non dico siano gli unici… ma obiettivamente costano un po’ di più della media perchè offrono qualcosa in più.

Per la lucidatura PROFESSIONALE, che resiste per ANNI e che dovrebbe quindi permettere facili lavaggi successivi, esiste DoctorCar a Roma, sulla Tiburtina ma che ha sviluppato una discreta rete di “affiliati” che propongono i suoi trattamenti. Non ho ancora sufficienti feedback per valutarlo… ma non escludo in futuro di far fare alla mia BMW coupè un trattamento del genere. 😉

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.